Altri eventi

Oltre alle Cene con Delitto, la nostra associazione produce continuamente nuove idee.. e le mette in pratica!

Siamo appena reduci dai brividi di Urbinight, un viaggio nel mistero e nel crimine tra il drammatico e l’horror puro. 

urbinight2017

Dopo la spettacolare Escape Room, il 2017 si era aperto con una celebrazione della Giornata della Donna tutta particolare: SABATO 11 MARZO 2017ALLE 16,30 si è svolto lo spettacolo itinerante “LE TRAVIATE – Donne e crimini nella Urbino dell’800”. Dal libro “Al lucor della Luna” di Lucia Nonni, storie vere di fatti più o meno criminosi che hanno visto le donne protagoniste.

traviate

IMG_6835

IMG_6832

Altre emozioni, anche dall’unico e originale COMISSIO, la gara di ortoria su argomenti a sorpresa: uno straordinario e divertentissimo torneo, replicato più volte in estate e inverno, col COMISSIO NATALISSIO

Giovedì 6 settembre ore 21 -P.za San Francesco Urbino

Tra le serate più divertenti e intriganti della nostra associazione, l’itinerario notturno “Urbinight” che ha attraversato luoghi e storie misteriose della città di Urbino. Storie vere, antiche, di negromanti e collezionisti gelosi, di donne ambigue e di omicidi. E naturalmente, di un tesoro. Un grande, immenso tesoro il cui luogo è noto ma che ancora non si è riusciti ad estrarre: troppi gli ostacoli, di ogni natura, che ancora lo tengono sepolto. Ma confidiamo nel futuro…
Urbinght 2012

Iniziativa de “La Caccia al Teshorror”  durante la manifestazione “VIP Italy: Salone del vino VIP”. Partenza alle ore 17 del 9 ottobre 2011 dal Collegio Raffaello in Piazza della Repubblica a Urbino.  La gara ha previsto l’individuazione di 8 luoghi di Urbino con degustazione di un vino, a cura dell’Associazione Le Marche da bere e da gustare. I concorrenti hanno dovuto scoprire di quale vino si trattasse. Ricchi  premi per i primi classificati.

——————————-

L’Urbinate  DOC, una serata a  quiz per scoprire il più urbinate tra gli urbinati. La prima edizione, svoltasi il 22 dicembre 2012 al Collegio Raffaello,  ha incoronato la giovane   Marika Simoncelli,  proprietaria  del  ristorante “La Fornarina”   che indovinando  40  risposte su 50,  legate a frasi di scrittori urbinati, luoghi, personaggi, parole dialettali e opere d’arte, ha  sbaragliato una concorrenza agguerrita.  Ai posti  d’onore  Giorgio Ubaldi e  Sauro Grandicelli. Nell’occasione è  stato istituito il premio “Urbinate DOC Honoris Causa”   che non poteva   esordire meglio:  a ricevere  il  diploma dall’Assessore Francesca Crespini è stata Rosanna  Cipriani Saltarelli che, pur di natali senesi, da anni promuove  l’immagine  della città organizzando mirabilmente la Festa del Duca.